Migali e Scorpioni Shop

MIGALI E SCORPIONI SHOP

Vendita di aracnidi, insetti da pasto, attrezzatura per l’allevamento, articoli per l’allestimento dei terrari e gadget

MIGALI E SCORPIONI SHOP

Vendita di aracnidi, insetti da pasto, attrezzatura per l’allevamento, articoli per l’allestimento dei terrari e gadget

Questo weekend spedizione gratuita per ordini superiori a 79€ applicando al carrello il codice promo GRATIS

SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA: per info su tempistiche e giorni di spedizioni, clicca qui

RITIRO A MANO IN PUNTO DI RITROVO A CARAVAGGIO (BG): effettua il tuo ordine online e ritiralo in persona, scopri di più

Questo weekend spedizione gratuita per ordini superiori a 79€ applicando al carrello il codice promo GRATIS

SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA: per info su tempistiche e giorni di spedizioni, clicca qui

RITIRO A MANO IN PUNTO DI RITROVO A CARAVAGGIO (BG): effettua il tuo ordine online e ritiralo in persona, scopri di più

Necroscia annulipes

5,00

Insetto stecco

esemplari non sessati

Dimensioni: da 6 a 8 cm

Disponibilità: Esaurito

Inviami una notifica quando il prodotto è disponibile

Categoria:

Temperatura: 20/25°

Umidità: 50/60%

Abitudini: arboricola

Velocità di crescita: alta

Adatta a neofiti

Alimentazione a base di ligustro e ulivo.

Dimensioni teca 40x30x30 con almeno due lati in rete

Substrato: scottex

L’allevamento di questa specie non presenta alcun problema, né per le condizioni di umidità e temperatura, né per l’alimentazione

Se infastiditi, possono rilasciare una sostanza dall’odore leggermente fastidioso. Questa sostanza non è pericolosa per l’uomo e ha solo lo scopo di dissuadere eventuali predatori.

Proprio a causa dell’alta prolificità, al fine di non trovarsi a dover gestire un numero troppo elevato di individui, si consiglia di congelare ed eliminare almeno l’80% delle uova deposte

È sempre assolutamente sconsigliabile liberare nell’ambiente esemplari di insetto stecco di origine esotica o le loro uova ancora vitali: diverse specie sono in grado di sopravvivere ai rigori dell’inverno e potrebbero andare a disturbare gli equilibri naturali

Ti potrebbe interessare…